Aggiornamento su sovrappasso e parcheggio di scambio annessi alla costruenda stazione di Acilia Sud

A seguito dell’ultima commissione tenutasi il 24 maggio scorso presso il cantiere della costruenda stazione di Acilia sud (Dragona), alla presenza dei presidenti delle commissioni LL. PP. Alessandra Agnello, Mobilità Enrico Stefano e l’Ing. Macaluso responsabile del RUP ATAC, si è esplicitamente conclamato il disallineamento cronologico sulla futura apertura della stazione senza la realizzazione delle opere accessorie, parcheggio e sovrappasso ciclo pedonale (forse si realizzerà il solo parcheggio di scambio). Questo, per quanto asserito dai riferimenti istituzionali, ha evidenziato che la stazione non sarà fruibile dagli abitanti di Dragona, Dragoncello, Bagnoletto, Villaggio San Francesco, Monti di San Paolo, quando questa sarà operativa con un disallineamento temporale che può variare da un minimo di uno ad un massimo di due anni.
Per questo il Comitato di quartiere Acilia centro sud Monti di San Paolo ha inoltrata comunicazione di richiesta di convocazione di commissione urgente per dare concretezza al definitivo iter per realizzare, nella sua interezza, la stazione di Acilia sud.

Comitato di Quartiere Acilia centro sud e Monti di San Paolo

Il Presidente
Ezio Pietrosanti

Comunicato stampa:

CS_LP_StazioneDragona_070717.pdf

Richiesta:

RI_LP_Comm_LLPP_080717.pdf